Come Sbiancare i Denti in Modo Naturale

Si sa, avere una bocca sana (e non intendo un componente della famiglia della nota pubblicità) è molto importante.

La nostra bocca, purtroppo, è soggetta a diversi attacchi di batteri di ogni tipo, che formano il tartaro ed ingialliscono i denti.

Mentre nel primo caso possiamo prevenire lavando i denti almeno tre volte al giorno, nel secondo caso non possiamo fare a meno che guardare il nostro bianco dei denti divenire sempre più ingiallito, causa caffè, the, fumo, ed altre sostanze che provocano proprio l’ingiallimento.

Per sbiancare i denti è necessario rivolgersi a uno specialista, o utilizzare determinati prodotti in commercio, tuttavia il costo non è decisamente poco rilevante.

Oggi vi sveliamo un trucco sul come sbiancare i denti in modo naturale, utilizzando dunque prodotti naturali come il bicarbonato e la salvia, quest’ultima ad alto potere sbiancante.

Come terapia d’urto possiamo spazzolare i denti con un po’ di bicarbonato unito a qualche goccia di limone, questo ci assicura un leggero sbiancamento immediato, tuttavia la combinazione bicarbonato più limone è da utilizzare non troppo spesso, massimo una volta al mese, in quanto una sessione ripetuta potrebbe intaccare anche lo smalto dei denti.

Nei giorni successivi possiamo utilizzare il solo bicarbonato con la salvia, quindi basterà strofinare la salvia tra i denti fino a quanto la stessa non sarà consumata, a questo punto possiamo normalmente lavare i denti con dentifricio e spazzolino.

Questo procedimento permette di sbiancare i denti in modo naturale, e a costo zero.