olete conoscere l’olio solo con l’uso dei sensi? Vi piace l’olio ma volete da soli capire come scegliere e quale olio optare. Seguite il nostro consiglio per essere all’altezza .. Usate il seguente stratagemma Assaggiare con lo sguardo Vediamo insieme come procedere: Per prima cosa l’olio va osservato controluce in un recipiente di vetro: deve essere fluido, limpido e privo di depositi. Il colore potrebbe variare dal verde all’oro caldo, a seconda del grado di maturazione dalla qualità delle olive. Andare a naso L’analisi dell’olfatto ci permette di concentrarsi sulla fragranza e la rotondità dell’olio, dobbiamo cercare alcuni difetti che poi dovremmo ricercare durante l’assaggio,Read More →

Mi piacciono i tiramisù. Il problema è che già non sono un dolce leggero, per la colazione poi… sono decisamente troppo pesanti! Da qui nascono le mie innumerevoli varianti a base di frutta. In questo caso, con un tocco di mandorla che rende il tutto ancora più goloso 🙂 Ingredienti per una teglia piccola (per 3-4 porzioni): 5-6 pesche nettarine piccole 60 g di zucchero di canna 10-12 savoiardi 2 bicchieri di latte di mandorle 250 g di ricotta 2-3 cucchiai di zucchero a velo mandorle a scaglie Ho fatto cuocere per mezz’ora circa, a fuoco lento, le pesche, precedentemente pulite e tagliate a fettineRead More →

Venerdì pomeriggio ero in giro per lavoro e, terminato il mio appuntamento, mi sono trovata ad attraversare una deliziosa via di Milano, uno di quegli angoli surreali con cui la mia adorata città riesce ancora a sorprendermi: via Cellini, più o meno all’altezza di via Archimede. Qui, tra il verde di inaspettati (quanto graditi) giardini e il gradevole alternarsi di palazzinecurate, il mio sguardo si sofferma su un’insegna: Malafarina – Libreria di cultura gastronomica. Incredibile, la settimana non poteva terminare in modo migliore! Vuoi non entrare?! Prometteva molto bene fin dalle vetrine, ma devo confessare che l’accoglienza della proprietaria, gli scaffali piacevolmente ordinati e l’ampiaRead More →

Ogni tanto confesso che mi piace preparare colazioni molto semplici, genuine e tipiche della nostra tradizione, come i panini alle uvette che da piccola, insieme a quelli al cioccolato, erano i miei preferiti! Quante volte dal panettiere li fissavo. Venendo ai nostri paninetti, ecco cos’ho utilizzato: 180 ml di latte (io ho usato quello di soia) 25 ml di olio 400 g di farina Manitoba di Molino Spadoni 80 g di zucchero 150 g di uvette 1 bustina di lievito secco per il pane Ho versato gli ingredienti (in quest’ordine) nella mia macchina del pane e ho impostato su “impasto e lievitazione”. Poi, una voltaRead More →

Se anche voi avete voglia di spalmare sul pane una dolce crema di fragole fatta in casa, ma non avete intenzione di spendere chissà quanto comprando chili e chili di fragole (e magari desiderate anche poco zucchero), allora potrebbe piacervi la mia variante di oggi, che alle fragole aggiunge le mele! 😉 Per di più, in questo modo, rimane meno acquosa! Ingredienti: 1 kg di mele 1 cestino di fragole 300 g di zucchero 3 o 4 fogli di gelatina detta anche colla di pesce Dopo aver sbucciato e tagliato a fettine le mele, le ho fatte cuocere per circa 2 ore insieme alle fragoleRead More →